Quelle graine de cannabis choisir ?

Quale seme di cannabis scegliere?

17/08/22Lu en 6mn

Coltiva la tua erba di Cannabis Dai semi ha molti vantaggi. Al giorno d'oggi, la maggior parte dei coltivatori di cannabis non avrà problemi a trovare una selezione di semi di cannabis di alta qualità tra cui scegliere. 


In effetti, molte aziende di semi sono ora rivolte a tutti i tipi di clienti, dai consumatori di cannabis medicinale agli amanti di Ganja di moda vecchi. Offrono qualunque utilizzo in seguito al tuo acquisto, molte varietà. Quindi se vuoi coltivare Cannabis, come si fa a trovare buoni semi? In questo articolo, troverai tutte le informazioni necessarie per scegliere i semi di cannabis.


Cosa dovrebbe essere considerato prima dell'acquisto di semi di cannabis?

Quando si tratta di scegliere i semi per la coltivazione della cannabis, ci sono vari fattori da tenere a mente. Questo è essenzialmente ciò di cui hai bisogno, ciò che vuoi e ciò che hai (spazio, energia, ecc.). In effetti, avrai una vasta gamma di semi: Semi di cannabis con autofolia, Semi di cannabis femminilizzati (femmina), Semi di cannabis all'aperto e altro. Ma prima di allora, devi rivedere le tue esigenze specifiche e le condizioni in cui vuoi germogliare il tuo seme di cannabis. Quindi tieni conto dei seguenti criteri.


Determina come e dove crescerà il tuo seme 

Prima di acquistare i tuoi semi, ci sono alcuni modi rapidi per limitare le tue scelte. Prima di tutto, dovresti seriamente pensare di pensare a come coltiva la tua erba cattiva e in quale luogo. Torna a sapere se farai un Cultura interna O se coltiva fuori? Allora qual è il clima? Opti per idroelettricità o terreno? Hai esperienza nella formazione piante di cannabis O la loro cultura? 

Le risposte a queste domande possono fare la differenza tra un acquisto di successo e una scelta di inconvenienti. Ovviamente, lo spazio che hai, che hai coltivato all'interno o all'esterno, determinerà in gran parte il campione che selezioni.


Fai un elenco di desideri per quello che stai cercando in una varietà 

Questa parte è un po 'più divertente da considerare; Cosa fa il Cannabis dei tuoi sogni? Vuoi una tensione per aiutarti a trovare sollievo da alcuni sintomi come quello di Seme B-45o per servire come ispirazione per alcuni momenti divertenti a venire (Amnesia di seme))? Ti piace un brusio energizzante o preferisci rilassarti sul divano? E poi c'è anche il sapore da considerare. Le varietà fruttate sono le tue cose o preferisci qualcosa di più umido e piccante? Puoi fare un "elenco di desideri" per sapere cosa cercare quando scegli i tuoi semi. Questo passaggio molto spesso spazzato via dalla parte posteriore della mano, è molto cruciale. Perché una volta il processo di germinazione Costruito, non sarai più in grado di modificare il risultato finale.


Prenditi il ​​tempo per controllare le descrizioni dei semi

Un'azienda da semi ritenuto fornirà sempre informazioni utili sul suo semi di cannabis In modo che tu sappia esattamente cosa ottieni. In questo modo, hai un'idea su: 


  • Gli effetti e il sapore che una varietà avrà;
  • Facilità o difficoltà a coltivarlo;
  • I rendimenti che puoi aspettarti e quanto tempo ci vorrà prima del raccolto. 

È quindi consigliabile contattare i professionisti che puoi trovare online o nelle vicinanze nei negozi se eventualmente la legalizzazione della cannabis è favorevole nella tua regione.


La tua lista di controllo per la selezione di semi di cannabis 

Una volta che hai in mente i fattori di base della tua scelta, arriva il passo per sfogliare i vari fattori di decisione. A seconda che tu voglia una piantagione di semi con gli stessi gusti del Seme B-45 o il Amnesia di seme, puoi anche fare una ricerca in -profonde. Ma di seguito, troverai un elenco di controllo completo delle variabili da tenere in considerazione quando acquisti i tuoi semi.


Cannabis sativa, indica o ibrido: quale scegliere?

La prima cosa che probabilmente vorrai guardare quando scegli una tensione è l'effetto che ha. Per fare ciò, è essenziale identificare i tre tipi principali di semi di cannabis: Indica, IL sativa e il ibrido. Ecco per te, una breve panoramica dei loro diversi effetti e profili di crescita. Tieni presente che la maggior parte delle cultivar moderne sono una specie di ibrido, combinando gli effetti di diversi ceppi nelle diverse relazioni.


  • Cannabis indica
  • Tra i consumatori esperti, le indicazioni sono principalmente apprezzate di notte. In effetti, producono un effetto piacevole e fisicamente rilassante che descritto dagli esperti è scritto: alto. Forti indicazioni possono davvero essere così rilassanti da catalizzare ciò che viene chiamato " foschia », Uno stato di quasi immobilità a seguito della suddetta sedazione fisica. Durante la crescita, le indicali normalmente rimangono abbastanza stopi, raramente superano un metro di altezza e avevano pantaloncini di livello corto. La maggior parte Piante indica, tuttavia, sono anche brevi e si comportano bene all'interno, indipendentemente dal fatto che tu inizi con semi di fioritura automatica.


  • Cannabis sativa
  • Poi ci sono i sativati ​​associati al file erba, Là Beuh. Questi ceppi di cervello ed energia sono noti per produrre un notevole ronzio della testa che è euforico ed edificante. Alcuni sativa sono persino qualificati come " psichedelico Per indicare il loro effetto sulla cognizione. Anzi, hanno un'alta concentrazione in Thc


    Questi ceppi non sono ovviamente ideali se vuoi rilassarti o addormentarti, ma sono un Eccellente fumo Prima di escursioni, progetti creativi e imprese sociali. I sativa puri sono in grado di raggiungere enormi altezze di oltre 3 metri e apparire come alberi alti e maestosi. In sintesi, Sativas, sono piante più o meno giganti caratterizzate da un lungo periodo di fioritura. Iniziare con Semi sativa Con la fioritura automatica, è più facile coltivare queste piante astute all'interno.


  • Ibridi
  • Gli ibridi sono in modo semplice un ceppo con i due geni, vale a dire sativa e quelli di Indica. Pertanto, è necessario, secondo i risultati previsti, misura il dominio dell'Indica in relazione a Sativa e viceversa durante l'acquisto. Ad esempio, è possibile trovare ceppi costituiti da indica al 70% e al 30% sativa, che sono chiamati Ibridi prevalentemente indica


    Questi ceppi probabilmente inducono ancora un effetto profondo e fisicamente rilassante grazie alla forte influenza indica, ma gli effetti di sativa aiutano a bilanciare l'esperienza. La stessa regola si applica ad altri rapporti genetici. Gli ibridi appaiono in tutto lo spettro in termini di crescita; Alcuni sono compatti, altri spinosi, ma molto raramente superano i 2 metri di lunghezza.


    È anche necessario tenere presente che non è solo il genotipo (genetica) che svolge un ruolo nella selezione dei ceppi. Anche il chemiotipo, chiamato trucco chimico, è anche un fattore da considerare. IL Thc e il CBD, per non parlare dei terpeni, alla fine svolgono un ruolo enorme nel profilo degli effetti finali di una tensione.


    Cannabis medica o ricreativa: cosa significa per te?

    Al giorno d'oggi, molte persone consumano cannabis non (solo) per godersi un buon massimo, ma per scopi medicinali. Alcuni usano Cannabis Per curare il dolore, altra dose di erba per alleviare l'ansia o addormentarsi. La malattia che stai cercando per placare gioca un ruolo nella selezione della tensione. Dopotutto, alcuni ceppi medicinali, come quelli ricchi di CBD e deboli in Thc, non catalizzare affatto un alto, offrendo vantaggi piuttosto terapeutici. Altri ceppi medicinali contengono alti livelli di THC al fine di trattare i sintomi di condizioni specifiche, come ad esempio la perdita di appetito. Per la maggior parte, i ceppi medicinali tendono ad avere una buona dose di CBD con una leggera concentrazione di Thc


    Alla fine, la connotazione di Cannabis terapeutica sta a te. La cannabis ricreativa è ancora più facile da descrivere. Questa è l'erba cattiva che prendi semplicemente per il tuo piacere. Se un grande massimo è ciò che è più importante per te, probabilmente vorrai un indica o un potente ibrido che contiene principalmente Thc. Altrimenti, questa è la sativa di cui hai bisogno.


    Tipi di semi di cannabis da acquistare

    Puoi ordinare semi di cannabis Online con banche di semi, ma questo può diventare confuso con tutti i diversi tipi di semi disponibili. Quando coltiva Cannabis, Anche il tipo di seme che scegli è di grande importanza. Sono disponibili tre tipi di semi.


    • Semi regolari;
    • Semi di fotoperiodo femminizzato; E 
    • Semi di auto floreali.

    Quindi quale varietà di semi di cannabis vuoi coltivare?


  • Semi regolari 
  • IL semi di cannabis regolare può essere trasformato in una pianta femmina o maschile. Non sono più popolari come prima, anche se i produttori esperti giurano accanto dicendo che producono i migliori risultati. Lo svantaggio con semi regolari è che il produttore medio dovrà identificare rapidamente i maschi e lanciarli per prevenire femmine per impollinizzare. Ancora una volta, se coltiva Cannabis, ovviamente avrai bisogno di piante maschili.


  • Semi di fotoperiodo femminizzato
  • Dal momento che sono le femmine che producono Gemme ricche di resina, questa è la scelta che la maggior parte dei produttori fa. Se coltiva dentro questo è dire a Indoor, controllerai le fasi di crescita di piante di cannabis Femizzato da fotoperiodo con un timer per la tua luce di crescita. 


    Nella fase vegetativa, li colpisci da meno di 18-24 ore di luce, quindi inizi a fiorire attivando il timer alle 12.00, 12 ore di riposo. Il fotoperiodo indica essenzialmente che le piante prosperano solo una volta che l'esposizione alla luce è sufficientemente ridotta per imitare il naturale cambiamento delle stagioni. Ciò significa che Piante fotoperiodo femminizzate Coltivato all'interno può essere tecnicamente tenuto nella fase vegetativa finché si desidera se viene data abbastanza luce.


  • Semi autoflodizzanti
  • Contrario a Cannabis Di fotoperiodo, l'erba cattiva che esplora a séio inizia a fiorire da sola dopo circa 4 settimane. Il tempo esatto può variare, ma le auto continuano a prosperare a seconda del tempo, non all'esposizione alla luce. IL Semi automatici sono anche femminilizzati, in modo che non producano maschi. Ma a differenza delle piante di fotoperiodo, i produttori di interni non sono responsabili del cambiamento del ciclo della luce per iniziare la fioritura. I produttori possono semplicemente lasciare i conti di sé da meno di 18-24 ore di luce durante il ciclo di crescita. 


    Questo li rende un'opzione eccellente per i nuovi produttori che non hanno ancora imparato le corde del Cultura interna. Inoltre, gli autoflooon offrono un tempo di raccolta dei semi molto più veloce, maturando molto più velocemente di alcuni ceppi di fotoperiodo. Molti autoflooon sono anche molto compatti, il che li rende ideali per piccoli germogli interni. I loro svantaggi sono sotto forma di una riduzione del potenziale di resa e di una riduzione del potere.


    Quindi che tipo di seme è il migliore per te? Se pratichi un Cultura interna Sotto una luce della cultura, probabilmente vorrai Semi di cannabis femminilizzati, che si tratti di un fotoperiodo o di un autofolia. Se il tuo spazio è limitato o se vuoi germinare i tuoi semi senza preoccuparti di spegnere le luci, Semi di cannabis autorizzati sono senza dubbio la scelta migliore. E, naturalmente, i selettori che cercano di creare nuove varietà di Cannabis dovrebbe riempire i semi regolari per le loro esperienze.

    PARTAGER SUR

    PARTAGER SUR

    TI PIACERA' ANCHE