Comment conserver les graines de cannabis ?

Come mantenere i semi di cannabis?

17/08/22Lu en 6mn

IL semi di cannabis hanno recentemente sperimentato una legislazione favorevole in molti paesi. Mentre i giudizi su questi semi sono passati da Carybde a Scilla, una pletora di paesi ha reso possibile la commercializzazione di questi prodotti. Le persone possono quindi acquistare questi semi e usarli per vari obiettivi. Ma se non vogliamo usare il semi di cannabis Immediatamente, dovrebbero essere mantenuti. 

 

Tienili semi di cannabis Nelle giuste condizioni ti consente di preservare la tua genetica preferita per lungo tempo. Tuttavia, farlo in modo errato può causare una serie di problemi che portano allo stesso risultato: i semi non germinano. Sebbene la credenza popolare lode una conservazione piuttosto facile dei semi di cannabis, è meglio indossare un occhio esigente. Come possiamo mantenere i semi di cannabis?

 

Quali sono le principali condizioni di archiviazione?

Tutto il raccolto e il portello di successo iniziano con un seme di cannabis sano, il che è possibile solo con buone pratiche di conservazione e conservazione. Una seme di cannabis Può presentarsi come una piccola cosa rustica con un inviluppo esterno resistente. 

 

Nonostante la loro natura robusta, il Semi di cannabis con autofolia, IL Semi di cannabis femminilizzati (Femmina) o addirittura Semi di cannabis all'aperto sono organismi viventi che devono essere trattati con cura, al fine di garantire la vitalità dell'embrione che contengono. Le condizioni ambientali sono molto importanti per la salute e la vitalità del tuo semi di cannabis, perché questi fattori inibiscono il risultato finale della loro fase di crescita. Scopri come puoi ottimizzare la conservazione del tuo semi di cannabis Per ottenere raccolti fruttuosi e foglie di cannabis Perfetto.

 

Esposizione alla luce

IL semi di cannabis Non sono mai stati progettati per resistere alla luce ed è meglio tenerli nell'oscurità, lontano dalla luminosità. IL semi di cannabis Dovrebbe essere tenuto lontano dalla luce il più a lungo possibile, idealmente in un contenitore scuro e impermeabile. Il guscio di semi aiuta a proteggere il tessuto embrionale dalla luce, che promuove la dormienza dei semi. 

 

In natura, i semi di Cannabis France Generalmente cadono dalla pianta in autunno e rimangono sotto un leggero strato di terreno fino a quando non germinano la primavera seguente. Pertanto, i semi di Cannabis non si sono evoluti per affrontare intensi livelli di luce, che possono innescare processi di germinazione chimica. Lo stoccaggio di semi di cannabis in un contenitore opaco e scuro è un buon modo per mantenere i massimi tassi di germinazione in futuro.

 

Livello di umidità

L'umidità è il nemico dei semi di cannabis e, come tale, deve essere controllato in modo esperto. Che hai comprato Semi di cannabis della collezione France O no, evita elevati livelli di umidità per ridurre il rischio di muffa sui semi. I semi germinano ad alti livelli di umidità.

 

  • 80 % di umidità e altro: condizioni ideali per la germinazione dei tuoi semi.
  • 40% - 80%: area problematica per i funghi.
  • 20% - 30%: condizioni ideali per la conservazione dei semi a breve termine.
  • 18% - 20%: condizioni ideali per la conservazione a medio termine.
  • 8% - 14%: migliori condizioni per la conservazione a lungo termine.

 

Anche se ottieni il tuo Semi di cannabis di prima qualità Fresco della pianta, potrebbe essere necessario conservarli correttamente prima della germinazione. Seguire le linee guida per l'umidità sopra descritte per misurare le migliori pratiche per la tua situazione. Livelli molto elevati di umidità relativa vengono utilizzati per germogliare semi di cannabis ; Pertanto, è logico usare condizioni di bassa umidità per la loro conservazione. 

 

Un buon modo per assicurarsi che i semi rimangano asciutti è quello di includere una disidratazione nel contenitore in cui si mantengono i semi, questi piccoli pacchetti di gel di silice che sono spesso inclusi con prodotti diversi. Assorbono anche qualsiasi etilene in eccesso produce come età dei semi, il che può stimolare la loro germinazione in seguito. Puoi persino usare i chicchi di riso se necessario.

 

Fluttuazioni della temperatura

Quando si tratta di mantenere semi di cannabis, più fresco, meglio è. Ma solo in una certa misura. A bassa temperatura, la vita di a Seme critico+ 2.0 O Mango di semi critici O Graine Og Kush è considerevolmente prolungato. In effetti, i delicati tessuti viventi della pianta possono sopravvivere per periodi molto più lunghi, poiché le temperature fredde rallentano la biochimica cellulare. 

 

Un'altra opzione è di congelare semi Cannabis Per conservarli a lungo termine, ma se il processo non viene eseguito correttamente, può danneggiarli invece di proteggerli. La temperatura di accumulo ideale è compresa tra 4 ° e 8 ° C. Senza dubbio, puoi mantenere i semi a temperature più elevate, ma la loro durata di conservazione sarà ridotta. Molti produttori usano temperature di circa 4 ° C, ma non è nemmeno una figura esaustiva.

 

Limite di ossigeno

Sebbene questo non sia un fattore così decisivo, se un seme di Cannabis indica O Cannabis sativa Riceve una fornitura costante di ossigeno fresco, può anche essere causata una germinazione prematura. Per evitare questo, tieni il tuo Semi di cannabis Best Genetics in una borsa o in un contenitore ermetico. All'interno di una copertura del vuoto, è l'ideale, ma qualsiasi contenitore o luogo sigillato è sufficiente.

 

Quali sono i modi migliori per mantenere i semi di cannabis?

Esistono diverse opzioni a seconda della durata durante le quali si intende mantenere i semi.

 

Un frigorifero 

A seconda delle condizioni sopra descritte, è preferibile mantenere i semi di Cannabis CBD In un luogo fresco, secco e scuro. Questo descrive essenzialmente un frigorifero, idealmente "congelamento", che può proteggere i semi dal danno causato dal gelo. Ma con un avvertimento: non puoi aprire sempre la porta. Questo è il motivo per cui è preferibile avere un frigorifero specificamente dedicato alla conservazione dei semi Cannabis. O almeno un secondo frigorifero che raramente si apre, poiché ogni volta che viene esposto l'interno, subisce fluttuazioni di temperatura abbastanza grandi. Anche il livello di umidità cambia.

 

Barattoli di vetro

Acquirenti che vogliono conservare il loro semi di cannabis Per scopi a lungo termine può utilizzare barattoli di vetro perché non consentono di entrare in alcuna quantità di acqua. I vasi sono disponibili in grandi dimensioni, il che li rende adatti per la conservazione Semi di cannabis all'aperto in grandi quantità. Puoi posizionare un pacchetto di asciugatura all'interno della pentola per regolare l'umidità. Inoltre, puoi anche usare batuffoli di cotone per separare il pacchetto dai semi e assorbire l'umidità in eccesso che può danneggiare i semi. Dovresti sigillare la pentola con un tappo stretto o avvolgere la pentola con un panno opaco. Questo metodo ti consente di mantenere il tuo Semi di cannabis della collezione France per molti anni.

 

Buste di carta

Se vuoi mantenere il tuo semi di cannabis Per un breve periodo, puoi metterli in buste. È possibile utilizzare una busta postale standard. Tuttavia, dovresti assicurarti che la busta sia spessa per proteggere i semi dalla luce. Puoi tenere i semi in un luogo buio dove non c'è luce che sia un agente di germinazione, così che Semi di cannabis di prima qualità Rimani dormiente e non germogliare. Inoltre, è possibile etichettare la busta con il nome del moncone, la data di stoccaggio e il numero di giorni durante i quali si memorizzano i semi. Se vuoi assicurarti i tuoi semi Cannabis terapeutica Sono incredibilmente sicuri nella busta, puoi cospargere i cereali di riso o ottenere l'imballaggio disidratante per regolare l'umidità. Dovresti assicurarti di mantenere la busta all'interno per evitare che il maltempo influisca.

 

Mylar Borse

Se non vuoi usare il vetro, puoi usare le borse Mylar per conservare i tuoi semi per molto tempo. Tuttavia, dovresti assicurarti che le borse siano spesse e ottengano l'imballaggio disidratante per assicurarsi che i semi Cannabis CBD sono in buona umidità e che nessuna luce può penetrare all'interno. Le borse sono resistenti a temperature scadenti, il che rende i semi sicuri.

 

Sacchetti sigillati a vuoto

In alternativa, puoi mantenere il tuo semi di cannabis in sacchetti sigillati a vuoto. Sono completamente sigillati e impediscono a qualsiasi ossigeno di contattare i semi. I sacchetti sigillati a vuoto sono adatti per conservare molti semi. Puoi decidere di utilizzare il sacchetto sigillato sotto vuoto da solo, oppure puoi posizionarlo in un piccolo contenitore. I due metodi sono efficaci e i semi rimangono dormienti per il periodo fisso.

 

Quanto tempo possono essere conservati i semi di marijuana?

In generale, cerca sempre semi di qualità comprovati. Se vengono fornite le condizioni ideali sopra descritte, possono essere mantenute fino a 5 anni dopo la loro produzione e rimanere praticabili. Se si danno loro condizioni di stoccaggio decenti e mantieni queste condizioni (vale a dire senza grandi fluttuazioni nei parametri ambientali), possiamo aspettarci che a Seme dinafem, Seme di mobydick, seme booba o Seme B-45 Stai bene dopo un anno o due senza problemi. 

 

Naturalmente, più a lungo tieni i semi di marijuana, più basse sono le possibilità di germinazione. Conservare in modo errato anche ridotto queste possibilità. Quindi mantienili correttamente come abbiamo descritto e utilizzarli il più rapidamente possibile, per garantire il più alto tasso di germinazione possibile.

 

Come mantenere i tuoi semi a seconda della durata?

Una volta che hai capito i parametri in base ai quali devi tenere i semi, è tempo di agire. Sono disponibili diverse opzioni a seconda della durata desiderata.

 

  • A breve termine
  • Se hai bisogno solo di una conservazione a breve termine, è sufficiente un cassetto o un guardaroba scuro. La cosa più importante, qualunque sia la durata dello stoccaggio, è evitare fluttuazioni di temperatura e umidità. Variazioni di temperatura rapide, in particolare, possono distruggere il tuo semi di cannabis. Se vivi in ​​un posto in cui le temperature diurne sono notti calde e fredde, evita di riposare fuori. Per la conservazione a breve termine, posizionare i semi in un contenitore contenente un prodotto disidratante. Chiudilo e posizionalo in un luogo fresco e buio.

     

  • Termine medio
  • Quando si inserisce la memoria a medio termine (qualche mese), è tempo di utilizzare un contenitore ermetico. Posizionerete quindi questo contenitore ermetico nel frigorifero. Ricorda che l'apertura del frigorifero può causare significative variazioni di temperatura. Pertanto, l'ideale è avere un secondo frigorifero che usi raramente. Dovresti anche sapere che i moderni frigoriferi hanno una bassa umidità. Se l'umidità è troppo bassa, il tuo Semi di cannabis della collezione France O Semi di cannabis di prima qualità Inizierà a consumare nutrienti.

     

  • Lungo termine
  • Se vuoi mantenere i tuoi semi Cannabis CBD Per almeno sei mesi, utilizzare un contenitore a vuoto. Puoi ottenere questo effetto rimuovendo l'intera aria da una borsa Ziploc. Ci sono anche container speciali a vuoto disponibili online. Posizionare la borsa sigillata in un contenitore scuro e metterlo in frigorifero. Hai anche la possibilità di posizionare semi di cannabis nel congelatore. Non dimenticare, tuttavia, che dovresti farli germogliare immediatamente dopo averli rimossi.

     

    Alcuni suggerimenti per mantenere i semi 

    Oltre ad applicare le linee guida sopra indicate, dovrai seguire alcuni suggerimenti per un delizioso risultato finale.

     

  • Mantieni chiuso il contenitore ed etichetta le diverse varietà 
  • Questo può sembrare ovvio, senza dubbio, ma non dovresti trascurare il momento di etichettare le diverse varietà che hai. Una volta che i semi sono stati conservati nei loro contenitori, puoi solo aprirli per uscire e coltivarli. Non è consigliabile aprire e chiudere il contenitore, perché, in questo breve periodo di tempo, tutti i semi che non utilizzerai non saranno più nelle condizioni adeguate in cui si trovavano. Le fluttuazioni della temperatura e dell'umidità possono essere dannose per loro. 

     

    L'etichettatura dei ceppi che hai è ancora più essenziale se non riesci a vederli. In questo caso, sarà sufficiente apporre una piccola etichetta e scrivere a matita il nome della varietà contenuta in ogni pentola: Cannabis sativa O Cannabis indica. Questa pentola dovrebbe a sua volta essere tenuta all'interno di una tazza, al fine di evitare di essere scambiati volendo sceglierli.

     

  • Tenere l'ambiente di stoccaggio pulito
  • Per tenerli bene semi di cannabis, è inoltre necessario assicurarsi che la pulizia dell'ambiente di stoccaggio. Se non stai attento, i parassiti possono distruggere rapidamente i tuoi semi Cannabis Francia Se hanno accesso al contenitore di archiviazione e al suo contenuto. Un ambiente pulito impedisce inoltre ad altri contaminanti, come i microbi, di compromettere la qualità dei semi. Dopotutto, finirai per piantare questi semi e non vuoi consumare cannabis coltivata da semi contaminati. 

     

  • Asciugare correttamente i semi 
  • Sia che tu scelga di conservare i semi in un frigorifero o in un'altra casa oscura in casa, devi prestare attenzione agli altri rischi esistenti. È per questo motivo che, come molti coltivatori esperti, devi asciugare il semi di cannabis E lasciali a un livello di umidità corretto se non si desidera che la muffa appaia all'interno dei contenitori. Per evitare questo, oltre ad asciugare correttamente i semi, è sempre consigliabile usare il gel di silice per la loro conservazione.

    PARTAGER SUR

    PARTAGER SUR

    TI PIACERA' ANCHE